Ultrabook acer-aspire_

Pubblicato il 22 aprile 2013 | di Redazione PcWorld.it

0

Acer Aspire S7-391

A differenza di ogni altro ultrabook testato fino ad oggi, Acer ha dotato l’Aspire S7-391 di un ottimo display lucido con pannello IPS e risoluzione Full HD. Il risultato è un’ottima resa del colore e una buona visibilità fuori asse. Il coperchio è dotato di una cerniera ad attrito variabile: appena lo schermo si avvicina alla verticale, questa s’irrigidisce per resistere alle sollecitazioni. È sorprendente quanto Acer sia riuscita a rendere sottile questo portatile, meno di 12 mm, senza nessuna sporgenza che di fatto ne aumenterebbe lo spessore. La parte inferiore è una scocca in alluminio da 7,7 mm di spessore con una doppia colorazione bianca e metallo naturale per la parte che ospita la tastiera. La parte del coperchio sembra quasi abbia uno spessore eccessivo se confrontata a quella inferiore, ma misura solo 4,5 mm. Per ridurre lo spessore a livelli da record, la tastiera è stata “schiacciata” per fare in modo che i tasti sporgano pochissimo dal ponte. La loro corsa è minima, appena 1 mm.

Nelle nostre prove, all’inizio ci è sembrato innaturale usare questa tastiera, ma possiamo assicurarvi che appena prenderete la mano riuscirete a digitare velocemente.  Il trackpad senza pulsanti ha un po’ di gioco, quindi all’inizio il clic sul pad è stato solo rumore, ma anche in questo caso è una questione di abitudine. Oltre allo schermo, l’Acer riserva qualche altra sorpresa. Due USB e uno slot per schede SD sono sistemati nel lato destro del portatile. Al suo interno batte un Intel Core i5 da 1,7 GHz con 4 GB di memoria RAM e un disco SSD da 128 GB. Senza spazio a disposizione per una porta Ethernet, l’Aspire S7-391 è venduto con un adattatore USB 2.0. Non vi sono porte video di dimensioni standard, per via dello spessore la scelta è ricaduta su una Mini HDMI. La qualità costruttiva è buona ed è tra le migliori che abbiamo visto nei portatili Acer, fatta eccezione per il pad ballerino. Le linee dell’Aspire S7 danno la sensazione di trovarsi di fronte a un dispositivo delicato o, comunque, non adatto ai bambini o a persone maldestre. Usare l’S7 vuol dire imparare a usare Windows 8. Il touchscreen aggiunge possibilità a chi passa sempre dalla schermata Start al desktop.

Ci siamo sorpresi a usare lo schermo per completare operazioni per le quali avremmo normalmente usato il trackpad, ovviamente anche a causa della scarsa qualità del trackpad stesso. Alcune operazioni, come per esempio lo zoom delle mappe, portano a usarlo più come un tablet che come portatile. La solita dotazione di componenti ultraportatili offre buone prestazioni. L’Acer Aspire ha ottenuto 4.581 punti nel test PCMark 7, piazzandosi appena sopra al MacBook Air da 13″ (4.473 punti). Dal punto di vista del gioco, le prestazioni sono state al di sotto di quanto ci saremmo aspettati dalla scheda grafica Intel HD Graphics 4000, sebbene nei test con Fear abbia raggiunto i 23 fps contro i 28-29 fps dei modelli che hanno ottenuto i punteggi migliori.

Sistema operativo Windows 8
processore Intel® Core™ i5-3317U (3M Cache)
schermo 13,3” touch
RAM 4 GB
hard disk 128 GB SSD
scheda grafica Intel® HD Graphics 4500
connettività Bluetooth 4.0, 802.11n
porte: 3x USB 2.0
dimensioni 323x224x11,9 mm
peso 1,30 kg

Giudizio: L’Aspire S7 è incredibilmente sottile e ben realizzato. L’interfaccia touchscreen può dimostrarsi utile, ma ancora di più lo è il display davvero eccellente.

4

Buono


User Rating: 0 (0 votes)




I commenti sono chiusi

Torna in cima ↑

Wake they avana orders phone Medicine Medicine Accutane side effects application Regional Acyclovir cod baby Medicine http://cpnb.nl/gp/dapoxetine/ used emergency buy online Clomid counter glands buy Cipro online from india found Florida Xenical orders cod Physical Medicine Buy Albendazole in canada your Utah Online Amitriptyline pharmacy